I vini

Home  >>  I vini

Siamo un’azienda a conduzione famigliare e lavoriamo scrupolosamente la terra, perchè i vini buoni si fanno in vigna. Coltiviamo i vigneti osservando il disciplinare The Green Experience per la sostenibilità delle produzioni, il rispetto dell’ambiente e la cura del paesaggio. Vinifichiamo i grandi vini delle Langhe, cercando di trasmettere l’emozione più importante: l’amore per il nostro lavoro e la gratitudine di vivere in uno dei più straordinari territori vitivinicoli al mondo.

Rosso Corretto

E’ un blend composto da uva Dolcetto, Barbera e Nebbiolo. Le uve vengono vinificate singolarmente per riuscire a valorizzare al massimo le caratteristiche di ogni singolo uvaggio e quindi vengono assemblati in fase di pre-imbottigliamento. La ricetta è rigorosamente un segreto di famiglia, inventata da nostro nonno Cichin, grande amante del Dolcetto d’Alba a cui aggiungeva in diverse percentuali altre tipologie di uve per dare maggiore carattere e longevità al vino.

Barbera d’Alba

E’ la classica Barbera d’Alba, realizzata in maniera tradizionale con un affinamento di circa 6 mesi in tonneaux di legno di rovere francese (botte da 550 litri di capacità) 

Langhe Nebbiolo

Viene realizzato come un classico Barbaresco, ma in fase di pre-imbottigliamento, quando andiamo ad identificare le botti migliori da destinare al Barbaresco, teniamo da parte quelle che a nostro giudizio non sono così valevoli e procediamo alla declassatura della documentazione. Pertanto, è un vino che fa almeno 1 anno di affinamento in legno (tonneaux di rovere francese da 550 litri) e almeno 12 mesi di affinamento in bottiglia prima della commercializzazione

Barbaresco

E’ il nostro Barbaresco classico, proveniente da vigneti situati sulla collina “Bricco di Treiso” con esposizione sud-ovest, sud est. Il vino viene affinato almeno 12 mesi in legno (tonneaux di rovere francese da 550 litri di capacità) e almeno 12 mesi in bottiglia prima della commercializzazione. L’ultima annata di produzione è il 2016. Dal 2017 produciamo esclusivamente Barbaresco Bricco di Treiso allungando il tempo di affinamento in legno

Barbaresco Bricco di Treiso

Questo Barbaresco prende il nome del nostro cru, ovvero della collina dove ci troviamo. Le uve utilizzate per produrlo provengono da vigneti situati con esposizione sud-ovest e sud e viene affinato almeno 24 mesi in legno (tonneaux di rovere francese da 550 litri) e almeno 12 mesi in bottiglia